CHI SIAMO

IL DIRITTO ALLA SALUTE DELL'AFRICA E DEL MONDO È IL NOSTRO PUNTO FERMO


Amref Health Africa è la più grande organizzazione sanitaria no profit presente in Africa.

Nasce nel 1957 a Nairobi per iniziativa di tre chirurghi che danno vita al servizio dei Flying Doctors, i medici volanti che portano cure e assistenza sanitaria nei villaggi remoti, casa per casa, attraverso una piccola flotta di aerei leggeri per garantire il diritto alla salute in un territorio sconfinato, dove il rapporto numerico medico/paziente è di 1 ogni 30.000 abitanti.

Oggi Amref Health Africa gestisce 172 progetti di promozione della salute in 26 paesi con programmi di formazione, consulenza e sensibilizzazione. Attraverso centri sanitari e unità mobili fornisce assistenza medica alle popolazioni nomadi e rurali. I Flying Doctors assicurano regolare assistenza specialistica e chirurgica a 70 milioni d'abitanti dei villaggi più remoti, operando in 150 ospedali compresi in un raggio di 1.7 milioni di chilometri quadrati, un’area grande quanto l’Europa occidentale.

L’intuizione che fin dalla nascita accompagna Amref Health Africa è che la salute nasce all'interno delle comunità: è attraverso il coinvolgimento attivo e il rafforzamento delle popolazioni, del personale locale e dei sistemi sanitari che si realizzano miglioramenti di lungo termine. Per questo l’approccio di Amref Health Africa alla promozione della salute fa dei beneficiari degli interventi i protagonisti del cambiamento, affinché siano loro, ogni giorno, a prendersi cura dell’Africa:
  • dei quasi 1.000 professionisti che Amref impiega in Africa il 97% sono africani.

  • negli ultimi 5 anni più di 10.000 operatori sanitari provenienti da 33 paesi africani sono stati formati per fornire servizi a oltre 20 milioni di persone.

  • nel 2014 sono stati 6.924.204 uomini, donne e bambini beneficiari dei progetti.

  • sono oltre 2,5 milioni le persone che fino al 2019 beneficeranno dei programmi per la salute materno infantile in Etiopia, Kenya, Sud Sudan e Mozambico.


Fuori dall'Africa, il network internazionale di Amref è formato da 12 sedi in Europa, Stati Uniti e Canada.
In Italia Amref è presente dal 1987 con un doppio passaporto e una doppia cittadinanza: promuovere il diritto alla salute e combattere le disuguaglianze, in Africa, così come in Italia. E in Italia, così come in Africa, la promozione della salute passa attraverso il dialogo e la progettualità con i territori e le istituzioni per realizzare sistemi sanitari pubblici realmente inclusivi, abbattendo le barriere all'accesso che allontanano le comunità dalle cure. Perché i bisogni, così come i diritti, non si fermano - e non si fermino - dinanzi ad un confine.

Dati mappa
Map data ©2015 Google, INEGI
Dati mappaMap data ©2015 Google, INEGI
Map data ©2015 Google, INEGI
Paesi in cui è impegnata Amref Health Africa
Paesi in cui siamo presenti con il Sostegno a Distanza
* Dati aggiornati a Ottobre 2015






RICHIEDI INFORMAZIONI
Riceverai la foto del bambino che sosterrai a distanza
OPPURE