TESTIMONIANZE

“Buongiorno, la ringrazio per la bellissima lettera arrivata da Bahati e ci stiamo organizzando per risponderle con una foto dei bimbi. La ringrazio per tutto quello che fate per gli altri, non solo per i bimbi bisognosi ma anche per noi..ci ricordate che regalare speranza non ha prezzo!!!!!”

Katia
“Ciò che più conta è che il nostro modesto impegno nel sostenere un progetto, possa portare beneficio alla maggior parte dei bambini possibili e che tutti, in egual misura, possano alleviare almeno in parte le difficoltà che purtroppo riscontrano nel vivere quotidiano.”

Stefano
“In questo mondo che va sempre di corsa, diventando ogni giorno più indifferente e superficiale, le persone come voi sono preziose più di qualunque tesoro … ringrazio AMREF, nella sua interezza, per i tanti progetti che riesce a realizzare in concreto, andando oltre le belle parole e le promesse o, peggio, le pubblicità ad effetto come oggi pare essere di moda … siete grandi, tutti, ognuno nel suo ruolo, anche il più semplice … e mi ritengo fortunata ad avervi incontrati nella mia vita, avete reso migliore il mio animo ed il mio cuore. Appena avrò un po’ di tempo scriverò una lettera alla piccola Furaha, per ringraziarla dei bei pensierini che ci ha inviato. Grazie ancora e buona continuazione dello splendido lavoro che sta facendo”

Francesca
“Grazie mille per queste foto e per farci partecipi di quello che accade nel villaggio… sapere che a quei bambini mancano i libri per studiare ma hanno tanta voglia di imparare mi fa venire le lacrime… vederli scalzi mi ha dato il colpo finale… So che non conta molto ma vorrei andare li e abbracciare ognuno di loro e dire loro che gli vogliamo bene…e che tengano duro e diventino grandi uomini e grandi donne!!!! Un grazie enorme e un grande abbraccio a tutti voi… se potete portatelo anche ai bambini….”

Tatiana
“Carissimi, ho appreso con molto entusiasmo la riuscita di Sharlet Khatana dei propri studi! Spero che il suo futuro sia migliore di quello dei suoi genitori e spero che tutta l’Africa abbia una “riscossa sociale” combattendo l’ignoranza e le malattie! Sono contenta di Amina il piccolo ambasciatore che è stata scelta come rappresentante della sua classe! Mi sembra un tipo in gamba! Spero e prego anche per il mio lavoro e per la mia salute! Solo cosi’ posso continuare a sostenere questi progetti e dare un senso alla mia e loro vita! Ringrazio tutti voi per l’impegno che ci mettete a farci conoscere una realtà cosi dura! Saluti e a presto”

Lorena
“Sono felice che Karembo abbia finito!!! Desidero proseguire il sostegno a distanza e quindi accolgo volentieri un nuovo Piccolo Ambasciatore. Grazie”

Andrea
RICHIEDI INFORMAZIONI
Riceverai la foto del bambino che sosterrai a distanza
OPPURE